" />Reviews Published 50 Book Reviews Professional Reader 2016 NetGalley Challenge

domenica, dicembre 15, 2013

Billy Johnson sindaco di West Memphis Arkansas racconta la sua realtà

 Avevamo voluto concludere il trittico di pezzi sul Federalismo Americano intervistando il sindaco della cittadina di West Memphis, Arkansas, tutt'ora in carica, Billy Johnson.

Come funziona una città in America?  Quali i compiti di un sindaco? I problemi da risolvere? Abbiamo provato a capirci qualcosa di più. Speriamo che troverete la lettura interessante. Sicuro datata (era il lontano 2005) ma non meno intensa.

Billy Johnson è un politico davvero simpatico. Lo abbiamo contattato sotto Natale e ha lavorato perfino durante le festività per assicurarci un'intervista il più possibile completa e articolata. Sindaco di West Memphis, Arkansas, da molti anni, Johnson accetta di parlare della città che guida, con grande piacere. 

Nato nello Stato del Mississipi, a Coldwater, figlio unico, come la maggior parte delle persone nate in quel periodo crebbe con limitate risorse finanziarie a causa della Grande Depressione degli anni '30. 

Era stato un difficile momento per gli Stati Uniti in generale quello scaturito dalla Grande Depressione.

Ha studiato in Mississipi e ha preso il diploma alla Scuola Superiore Senotobia.
Si è laureato all'università di Memphis in contabilità. 

E' stato eletto per 36 anni consecutivi a West Memphis, ricoprendo varie cariche. Ha avviato con successo assieme a altre persone diverse attività imprenditoriali in Mississippi, Tennessee, Arkansas, ed altri Stati.

 Per lo più nella vendita e nell'assistenza di apparecchiature da costruzione. 

E' stato eletto sindaco di West Memphis nel novembre del 1998.

 I problemi più critici che ha incontrato all'inizio del suo mandato sono stati: mancanza di stabilità economica, mancanza di trasporti per i poveri e gli anziani, mancanza di case alla portata dei più poveri e anziani. Inoltre erano necessari più punti vendita al dettaglio.

"I problemi economici della città possono risolversi con maggiori risorse economiche", asserisce Johnson. "C'è bisogno di dare più lavoro ai cittadini di West Memphis, è necessario continuare a tenere il crimine sotto controllo, portare avanti eventi che valorizzino la qualità della vita nella comunità". 

"La comunità di West Memphis, continua Johnson, non è ricca quindi bisogna realizzare di più con meno denaro rispetto a altre città". 

Il sindaco Johnson da quando è a capo del city council di West Memphis ha avviato una massiccia promozione dei mezzi di trasporto utilizzati da  più di 100.000 persone all'anno.

Ha poi convinto gli operatori immobiliari a costruire migliaia di nuovi alloggi e migliaia di appartamenti.

Ha ristabilito la solvibilità finanziaria della città.

Ha aggiunto numerose nuove industrie, creando migliaia di nuovi posti di lavoro. Ma, insiste, c'è bisogno di maggior vendita al dettaglio da collocare a West Memphis.

In merito al sistema delle tassazioni il sindaco spiega che una porzione dei fondi arriva dalla vendita di prodotti generata dallo Stato stesso.

In più vengono ricevute  speciali sovvenzioni dallo Stato. Lo Stato esercita un piccolissimo controllo sulle città dell'Arkansas.

In merito agli sports, il sindaco li ritiene tutti tremendamente importanti, promuovendoli indiscriminatamente. 

"Migliorano la qualità della vita. In molti casi, facendo esercizio fisico l'esistenza può durare più a lungo".

Le scuole della città non sono controllate dall'amministrazione ma è offerta educazione fisica.

In merito alla elevata percentuale nera, circa il 47% il sindaco spera  che possa giungere un  giorno in cui non ci saranno più catalogazioni  per razze.

"Le persone sono tutte uguali senza stare a guardare al loro colore. Ci sono grandi persone in tutte le razze e ci sono persone indesiderabili in tutte le razze". 

Johnson durante le elezioni amministrative ha oppositori bianchi e neri ma viene sempre votato di nuovo nettamente e massicciamente da entrambi gli schieramenti razziali dominanti. 

"Non c'è difficoltà a vivere insieme ma tutti devono convincersi  che i bisogni delle persone di West Memphis possono variare e c'è bisogno di preparare tutta l'amministrazione a lavorare per alleviare i bisogni su base individuale". 


I valori che guidano il sindaco di West Memphis sono "La cristianità l'onestà, l'integrità e l'imparzialità".

      Il suo scopo è "Quello di servire la città nel modo migliore".

                                   Anna Maria Polidori


Nessun commento: